© 2017 sanbenedettoinalpe.com.               Questo sito è pubblicato da un cittadino come servizio per la collettività.
Dove Siamo: cliccate qui

Nel 2005 al Comune di
Portico e San Benedetto
è stata attribuita dal
Touring Club d' Italia
la Bandiera Arancione,
marchio di qualità
turistico - ambientale.



Cascata dell'Acquacheta


Sulla strada statale 67

Firenze
Forli
Bologna
Ancona
Milano
Roma
63 km
45 km
120 km
212 km
320 km
340 km
1 ora 45'
50'
1 ora 50'
2 ore 30'
3 ore 45'
4 ore 10'

Dove Siamo: clicca qui





A scuola di bosco

9 giugno 2013, San Benedetto in Alpe - Rifugio il Cucco





San Benedetto in Alpe, 9 giugno 2013: Una giornata intensa e ricca di emozioni quella di ieri, per i bambini, ma non solo, di Portico e san Benedetto, vissuta all'insegna della scoperta!





L'evento, organizzato da Enrico Schifano, fotografo ed entusiasta della natura, ha coinvolto anche l'appena riaperto Centro Visite del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, il Comune di Portico e San Benedetto e il Corpo Forestasle dello Stato. L'iniziativa è stata un reale successo per tutta la comunità locale, guidata sempre in modo attento e piacevole attraverso un'esperienza diretta a creare un coscienza e una conoscenza fondamentali nei bambini, quelle dell'ambiente e degli animali che lo popolano, nello straordinario contesto naturalistico che li circonda.





La manifestazione, apertasi presso il centro Visite di San Benedetto un Alpe, da poco tornato alla vita grazie all'associazione Mario Albertarelli (che lo gestisce con personale qualificato e appassionato) ha visto la risposta di parecchie famiglie e tanti bambini che fin dal principio hanno potuto divertirsi ed imparare. Dopo una breve presentazione da parte dell'ideatore, una proiezione sulla fauna locale e sull'uso delle trappole video-fotografiche, ha introdotto i ragazzini, attenti e incuriositi, al tema della giornata a loro dedicata. Appena dopo un vero e proprio "spettacolo interattivo": l'educatore ambientale, ormai di casa a San Benedetto in Alpe, Giampiero Semeraro, ha entusiasmato grandi e piccoli con il suo intervento divertente e chiaro, affascinando i più piccini che non hanno lesinato le domande.




 

Appena dopo il gruppo si è spostato in massa verso la Colla del Bucine, da dove è partita l'escursione condotta da Schifano e Semeraro fino al Rifugio del Cucco attraverso un percorso rigoglioso e ricco di panorami di grande bellezza. Al rifugio gli escursionisti sono stati accolti nel migliore dei modi: un ricchissimo e ottimo buffet gentilmente offerto dai ristoratori locali oltre che dagli organizzatori, ha allietato i presenti con tanti sapori e la miglior cucina tradizionale.



La pioggia come questo strano periodo ci ha abituati a notare, non poteva mancare, e infatti qualche acquazzone ha provveduto a inzuppare i partecipanti, nient'affatto intimoriti. I bambini sono quindi stati coinvolti nel gioco-studio della "caccia alla traccia", un breve percorso nel bosco nel quale i giovani partecipanti hanno dovuto far ricorso a tutta la loro attenzione per trovare e riconoscere impronte, palchi e quant'altro gli animali (o gli organizzatori) avessero lasciato! Infine il ritorno sulla bella strada dell'andata e i saluti.



Una giornata importante non solo per gli insegnamenti alle giovani generazioni e per lo spirito della comunità, ma anche perché l'intero ricavato, così come programmato, è stato devoluto al comprensorio scolastico del Comune di Portico e San Benedetto, andando ancora una volta a sostegno della nostra gioventù.

sanbenedettoinalpe.com


web traffic analysis