Voci dalla Val Montone, documentario. Pagina per il film Voci dalla Val Montone di Massimo Alì Mohammad e della TAM, Valeria Ferioli, Commissione Regionale Tutela Ambiente Montano Emilia Romagna.
© 2017 sanbenedettoinalpe.com.               Questo sito è pubblicato da un cittadino come servizio per la collettività.
Dove Siamo: cliccate qui

Nel 2005 al Comune di
Portico e San Benedetto
è stata attribuita dal
Touring Club d' Italia
la Bandiera Arancione,
marchio di qualità
turistico - ambientale.



Cascata dell'Acquacheta


Sulla strada statale 67

Firenze
Forli
Bologna
Ancona
Milano
Roma
63 km
45 km
120 km
212 km
320 km
340 km
1 ora 45'
50'
1 ora 50'
2 ore 30'
3 ore 45'
4 ore 10'

Dove Siamo: clicca qui




IL
“PREMIO DI POESIA ACQUACHETA”
E’ ALLA TERZA EDIZIONE, E VOLA.




Comune di Portico e San Benedetto
Piazza G. Marconi, 3 – 47010 Portico di Romagna (FC)

info@comune.portico-e-san-benedetto.fc.it
Tel. 0543/967047; Fax 0543/967243

 

REGOLAMENTO PREMIO DI POESIA “ACQUACHETA” 2014
Con il patrocinio del Comune di Portico e San Benedetto

 

Regolamento

  1. Il concorso di Poesia “Acquacheta”, giunto alla Terza Edizione, è aperto a tutti gli interessati di qualsiasi età, in italiano, in romagnolo, in forma di stornello, o rap;
  2. Può essere su tema libero, in rima o verso libero, limitatamente a non più di 32 versi. L’opera deve essere inedita.

Modalità

  1. Gli interessati dovranno far pervenire una busta chiusa recante all’esterno unicamente l’indirizzo: Premio Poesia Acquacheta, Comune di Portico e San Benedetto, Piazza G. Marconi, 3 – 47010 Portico di Romagna (FC);
  2. All’interno della busta verrà inserita la poesia in tre copie dattiloscritte, tutte contrassegnate sul retro dallo pseudonimo dell’autore, e l’eventuale traduzione in italiano, in tre copie;
  3. Sempre all’interno, includere in busta chiusa il nome dell’autore, telefono, eventuale indirizzo e-mail, data di nascita. All’esterno della busta deve figurare solamente lo pseudonimo dell’autore;
  4. Le opere devono essere consegnate o fatte pervenire entro il 30 settembre 2014;
  5. La giuria sarà composta da critici, poeti ed operatori culturali.

Premiazione

  1. I premiati e segnalati saranno avvisati mediante comunicazione telefonica o per e-mail;
  2. Verranno assegnati i seguenti premi:

PRIMO PREMIO: Euro 200.00
SECONDO PREMIO: Euro 150.00
TERZO PREMIO: Euro 100.00
N.B. Se al di sotto dei 21 anni, il vincitore del primo premio avrà inoltre diritto a un viaggio aereo di andata-ritorno a Londra con data da stabilire con gli organizzatori;i premi non ritirati personalmente o tramite delega verranno reinvestiti nell’edizione 2015;

  1. Le tre opere dei vincitori saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Portico e San Benedetto ed eventualmente in una futura edizione stampata per marcare l’anniversario del lancio del Premio. Dopodiché i diritti torneranno agli autori;
  2. La premiazione avrà luogo in una delle due sale a Portico di Romagna o San Benedetto entro il mese di novembre 2014;
  3. I testi pervenuti non saranno restituiti;
  1. Il giudizio della giuria è definitivo. I nomi dei membri verranno resi noti il giorno della premiazione;
  2. L’organizzazione non è responsabile per le possibili inadempienze postali;
  3. E’ facoltà degli organizzatori promuovere premi o riconoscimenti per altre opere meritevoli;
  4. La partecipazione implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento;
  5. Il premio dovrà essere ritirato il giorno della presentazione dai vincitori.
Recapito e informazioni presso il Comune,
Piazza G. Marconi, 3 - 47010 Portico di Romagna (FC)




Comunicato stampa, 31.5.2014:
Si apre la terza edizione del “Premio di poesia Acquacheta” patrocinato dal comune di Portico-San Benedetto. Sempre più popolare e diffusa anche sui quotidiani, la poesia offre occasione di scambio di idee e approfondimenti come è avvenuto durante la premiazione dello scorso anno con un omaggio al Premio Nobel irlandese Seamus Heaney . E le sorprese non mancano.

Nella prima edizione un premio lo ricevette Ida Pierotti di 101 anni, originaria di Bocconi, con un’opera spedita da una casa di riposo di Forlì. Lo scorso anno il primo premio è andato alla forlivese Serena Focaccia, ma a ritirarlo davanti a un pubblico commosso è stata la madre dell’assessore Katia Zattoni che era da poco scomparsa, lei pure apprezzata autrice di poesie. Al secondo posto si classificò Franco Ponseggi di Bagnacavallo che in anticipo sulle commemorazioni per il Centenario della Prima Guerra Mondiale aveva colto il sentimento di inquietudine con un ricordo ai Caduti.


Alfio Bernabei con Elmina Martini e al centro Nives, madre di Katia Zattoni.
(foto Monica Visani)

“Di sorpresa in sorpresa siamo alla terza edizione” dice Alfio Bernabei, giornalista e scrittore romangolo che vive a Londra, al quale si deve il lancio del premio insieme alla poetessa di Portico Elmina Martini. “Cominciamo ad essere conosciuti come punto di riferimento non solo in Romagna, ma anche sul piano nazionale. Il premio è aperto a persone di ogni età e le poesie possono essere in italiano o dialetto. In più, se qualcuno vuole tentare col il rap è benvenuto. ”Tra i membri delle precedenti giurie c’è stata la dottoressa Emanuela Tandello che insegna ad Oxford.


L’ex Sindaco Mirko Betti con alcuni dei partecipanti al premio.
(foto Monica Visani)



Il nuovo sindaco di Portico-San Benedetto, Luigi Toledo, non ha perso tempo a dare il suo benvenuto al premio. “E’ un piacere continuare a collaborare a quest’importante iniziativa e il Comune farà la sua parte.” Le opere vanno indirizzate entro il 30 settembre al Comune che pubblica il regolanento sul sito. Oltre ai soliti premi, come incentivo ai giovani, se il maggior riconoscimento va a un autore sotto i ventun anni ci sarà un viaggio aereo gratis a Londra con una visita all’angolo dei poeti nell’abbazia di Westminster.



web traffic analysis